fbpx

Reggio Calabria, pescatore soccorre tartaruga a Cannitello: aveva un amo incastrato in bocca [VIDEO]

tartaruga soccorsa a cannitello

L’episodio è avvenuto questa mattina sulla sponda calabrese dello Stretto di Messina

Un esemplare di tartaruga marina “Caretta Caretta” è stato trovato in difficoltà questa mattina nelle sponde dello Stretto in provincia di Reggio Calabria. All’altezza di Villa San Giovanni, precisamente Cannitello, un pescatore ha salvato uno splendido esemplare che si era arenato quasi a riva: l’animale, infatti, aveva un amo di tonno impigliato in bocca ed è stato aiutato a liberarsi. Successivamente, grazie all’arrivo degli uomini del Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone, la tartaruga ha ricevuto altre cure ed è stata messa in protezione.

Cannitello: pescatore salva una tartaruga e la libera da un amo impigliato in gola [VIDEO]