fbpx

Reggio Calabria, il Circolo “Gli amici della caccia” promuove la petizione online dei Cacciatori & Pescatori Siciliani

caccia in sicilia e calabria

Reggio Calabria, il Circolo “Gli amici della caccia” nei prossimi giorni incontrerà il Movimento “Io sono cacciatore” e promotore della protesta a favore dei cacciatori Lombardia

Il Circolo “Gli amici della caccia” nei prossimi giorni incontrerà il Movimento “Io sono cacciatore” sito in Lombardia e promotore della protesta a favore dei cacciatori Lombardi tenutasi giorno 2 ottobre 2021 a Milano, al fine di “stilare dei punti programmatici da condividere, intraprendendo un percorso comune che accomuni tanto il Nord quanto il Sud Italia”. Nel frattempo, il Circolo si sta adoperando “per promuovere e far firmare la raccolta firme per togliere i finanziamenti alle associazioni animaliste organizzata dai Cacciatori & Pescatori Siciliani“. La petizione recita testualmente: “Egregi sig.ri  Ministri, visti gli eventi accaduti in Sardegna, dove molto del territorio agro boschivo  è andato in fumo a causa degli incendi e molte persone hanno perso aziende e attività rurali, laddove quelle che si fanno chiamare associazioni ambientaliste non tutelano ben che minimamente quello di cui dicono di interessarsi ma pensano solo al  vile denaro e a screditare gli altri, soprattutto i cacciatori  che sono le  vere sentinelle dei boschi ; chiedo alle S. V. Nelle  more del possibile, che tutti i finanziamenti atti al loro sostegno vengano tolte e utilizzate per la gestione e la cura del nostro territorio boschivo”.

Coloro che hanno aderito al Circolo pertanto stanno condividendo la petizione ponendo le proprie firme, ritenendo in questo momento storico superflue ed inopportune tali forme di finanziamento, ritenendo prioritarie altre forme di aiuto, in primis fondi da destinare piuttosto alle zone boschive colpite dagli incendi, come avvenuto in Calabria durante l’estate 2021, ai fini di un possibile rimboschimento così come richiesto nella petizione.

Clicca qui per la petizione