fbpx

Reggio Calabria, i lavoratori aeroportuali iscritti alla Uiltrasporti: “momento di buio totale, totale assenza dal nostro sindacato”

Aeroporto reggio calabria

Reggio Calabria, i lavoratori aeroportuali iscritti alla Uiltrasporti: “in un momento di buio totale per i lavoratori dell’aeroporto, aumentano le distanze del sindacato al quale apparteniamo”

“In un momento di buio totale per i lavoratori dell’aeroporto di Reggio Calabria, aumentano le distanze del sindacato al quale apparteniamo. Nessuna informazione dal mondo Alitalia, SACAL ed Aviapartner. Sono mesi che chiediamo le vostre attenzioni! Siamo stanchi e stufi di questa situazione. Stiamo perdendo il lavoro! Viviamo nella precarietà più assoluta, ed assistiamo alla totale assenza dallo scalo della nostra sigla di appartenenza”. E’ quanto scrivono in una nota i lavoratori aeroportuali iscritti alla Uiltrasporti Calabria. “Chiediamo ancora una volta un segnale forte e chiaro da parte della segreteria regionale che ci ha abbandonato completamente. Siamo indignati della vostra totale assenza ed indifferenza di fronte alla nostra continua richiesta di aiuto. Ancora una volta disponibili al confronto, ci auguriamo di ricevere un sollecito riscontro, nella speranza che il sindacato possa tornare a svolgere in fretta il proprio ruolo”, conclude.