fbpx

Reggina, Cortinovis è stregato dal Granillo: “beccato” mentre canta l’inno ufficiale [VIDEO]

cortinovis reggina

Alessandro Cortinovis canta l’inno ufficiale degli amaranto pochi secondi prima del fischio d’inizio di Reggina-Parma: che brividi!

Che a Reggio Calabria si fosse integrato sin da subito, lo avevamo capito. E lo aveva anche affermato in una recente intervista ai microfoni Rai. Tra la Reggina e Alessandro Cortinovis è scattato subito l’amore. Arrivato nelle ore conclusive del mercato, è stato gettato immediatamente nella mischia da mister Aglietti: quasi sempre a gara in corso, qualche volta da titolare. E anche ieri il suo ingresso è stato importante per tenere il pallone il più possibile tra i piedi degli amaranto. “Ale, Ale!” gridavano dagli spalti incitandolo in fase di pressing o di costruzione del gioco. E lui non si è fatto attendere soprattutto nell’occasione in cui ha lanciato Rivas in campo aperto dopo essersi liberato elegantemente degli avversari. Sono stati i tifosi a supportarlo, quelli che ora sono diventati i suoi tifosi. Ed è con loro che, a inizio match, ha cantato l’inno ufficiale “Vai Reggina” come se fosse in riva allo Stretto da anni. Sono le telecamere stesse del club a immortalarlo in panchina mentre canta insieme al pubblico sulle note della storica canzone amaranto. Cortinovis, dopo qualche settimana, è già stregato dal Granillo! Di seguito la Instagram Story del club amaranto.

Reggina-Parma, Cortinovis da brividi: canta l’inno ufficiale ad inizio partita [VIDEO]