fbpx

Messina, il 2 Novembre la Commemorazione in onore dei militari Caduti per la Patria e conferimento cittadinanza onoraria al Milite Ignoto

Messina: martedì 2 novembre, alle ore 9.30, al Tempio Votivo di Cristo Re, si terrà, alla presenza del Sindaco Cateno De Luca e dell’Assessore ai Rapporti con le Forze Armate Salvatore Mondello, la cerimonia di commemorazione in onore dei militari Caduti per la Patria

Martedì 2 novembre, alle ore 9.30, al Tempio Votivo di Cristo Re, si terrà, alla presenza del Sindaco Cateno De Luca e dell’Assessore ai Rapporti con le Forze Armate Salvatore Mondello, la cerimonia di commemorazione in onore dei militari Caduti per la Patria. All’evento, officiato dall’Arcivescovo Mons. Giovanni Accolla, prenderanno parte autorità militari e civili. A conclusione della Santa Messa, sarà conferita al Sacrario Militare di Cristo Re la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, nell’ambito delle celebrazioni del 100° anniversario della traslazione della salma del Milite Ignoto presso il sacello dell’Altare della Patria, condivise dal Comando della Brigata Meccanizzata Aosta. L’alto riconoscimento è stato proposto con delibera di Giunta comunale dall’Assessore ai Rapporti con le Forze Armate Mondello e approvato con Delibera di Consiglio comunale n. 62 del 31 marzo scorso. Al termine della cerimonia sarà inoltre inaugurata una mostra statica di cimeli storici nel Sacrario Militare di Cristo Re. Per agevolare lo stazionamento dei veicoli che trasportano i partecipanti, è stato disposto il divieto di sosta dalle 8.45 alle 11.30, sul viale Principe Umberto, in corrispondenza dell’ingresso principale del Tempio di Cristo Re.