fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Bocconcini di pollo con le melanzane

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione dei bocconcini di pollo con le melanzane

Secondo piatto nutriente i bocconcini di pollo con le melanzane uniscono al gusto delicato del pollo il sapore intenso delle melanzane fritte. Carne bianca molto versatile il pollo si accosta facilmente a vari ingredienti e l’abbinamento con le melanzane è sicuramente uno fra i più riusciti. 

Difficoltà: molto facile

Preparazione: 10 minuti + 20 minuti di riposo della melanzana

Cottura: 15 minuti

Porzioni: 2 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

350 gr. di petto di pollo

1 melanzana

1 rametto di rosmarino

Foglie di menta

Pangrattato q.b.

Olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione

Lavate la melanzana, tagliate le estremità ed affettatela a dadini. Fatela riposare sotto sale per 20 minuti prima di sciacquarla, strizzarla ed asciugarla. Riscaldate l’olio di semi in padella e friggete i dadini di melanzana. Pulite il petto di pollo, tagliatelo a cubetti e versatelo in un recipiente con olio, sale, pepe ed una manciata di pangrattato prima di cuocerlo in padella per 10 minuti mescolando spesso. Quando sarà pronto aggiungete i dadini di melanzana, il rosmarino e le foglie di menta. Fate insaporire per qualche minuto e servitelo.

Conservazione

I bocconcini di pollo con le melanzane si conservano in frigo per due giorni.

Curiosità e benefici del pollo

Presente fra gli alimenti fin dal 2000 a.C. quando in India iniziarono ad addomesticarlo il pollo occupa un posto importante nella nostra dieta merito della versatilità, della facile reperibilità e di un costo conveniente. Magro e proteico il petto di pollo ha le stesse proteine del manzo e del maiale ma un bassissimo contenuto di grassi, racchiude ferro, magnesio ed alti livelli di triptofano, un aminoacido essenziale precursore della serotonina responsabile del buonumore. La qualità del pollo dipende però dal modo in cui è stato allevato e la sua scelta, quindi, è orientata da un’attenta lettura delle etichette: i “polli biologici” ricevono mangime biologico e non vivono in gabbie, quelli “allevati all’aperto” dispongono a differenza di quelli allevati “a terra” di uno spazio esterno e quelli “allevati in gabbia” sono purtroppo costretti in spazi ridotti e non illuminati.

Consiglio della zia

Aggiungete le olive ai tocchetti di pollo con le melanzane ed accompagnateli con fette di pane casereccio tostato.