Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIASPORT

Reggio Calabria, l’imprenditore Maio ricorda l’amico Daniel Leone: “domani ti avrei abbracciato…”

Tags: Notizie RegginaReggina

“Tutti i ragazzi della famiglia Reggina ti avevano preparato la maglia che domani avrei dovuto portarti”: la lettera di Salvatore Maio al defunto Daniel Leone

La notizia della scomparsa del giovane Daniel Leone ha lasciato un vuoto nella comunità di Reggio Calabria. E’ proprio in riva allo Stretto che il promettente portiere scoprì di avere un tumore al cervello, è per questo motivo che il popolo amaranto decise di adottarlo come un figlio di questa terra. Non solo gli ex compagni tramite la pagine social, a ricordare il 28 enne è stato anche l’imprenditore reggino Salvatore Maio, il quale ha raccontato di un gesto che si sarebbe dovuto materializzare nei prossimi giorni. Di seguito il post:

“Ciao amico mio…
Tutti i ragazzi della famiglia Reggina ti avevano preparato la maglia che domani avrei dovuto portarti…
Non ti avrei mai chiesto di resistere ancora, troppa sofferenza, anche se avrei voluto con tutto il mio cuore darti un abbraccio a nome di tutta la città!
Hai lottato con tutto te stesso ma non c’è stato verso, in questi anni ci siamo sentiti ogni giorno ,posso gridarlo di quanto coraggio hai avuto  rimarrai il mio eroe, il nostro eroe!
Hai lottato fino all’ultimo, proprio come un vero LEONE!
Riposa in pace amico mio rimarrai sempre nel mio… nel nostro cuore
Tu Martina sei stata una donna forte ed unica… solo tu sai dentro il tuo cuore, non potrei trovare parole per ringraziati, immensa…
Mi mancherai tanto”.