fbpx

Gioia Tauro, pescatore ritrova un cadavere in mare: si tratta di un anziano

Ritrovato un cadavere in marea a Gioia Tauro: un pescatore si accorge del corpo e dà l’allarme, si tratta di un anziano finito in acqua forse dopo un malore

Nella mattinata odierna un anziano pescatore di Gioia Tauro si è ritrovato di fronte una macabra scena. Secondo quanto si legge su “La Gazzetta del Sud”, l’uomo si è accorto di un cadavere presente nei pressi del secondo pontile in pietra e ha dato subito l’allarme. Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato di Polizia di Gioia e la Capitaneria di porto. Secondo quanto emerso dalle prime indagini, il corpo ritrovato sarebbe quello di un anziano, Pasquale Giacobbe, giunto probabilmente in spiaggia a bordo della sua Panda, successivamente finito in acqua forse a causa di un malore. Sono ancora in corso di accertamento le cause di quanto accaduto: gli agenti stanno ascoltando le persone presenti sul posto.