fbpx

Elezioni Regionali Calabria, i risultati UFFICIALI e DEFINITIVI: tutti i nomi degli eletti e dei big “trombati” dal voto. Elette solo 4 donne, 3 sono di Forza Italia

consiglio regionale calabria

Elezioni Regionali a Calabria, tutti i dati degli eletti in consiglio regionale: a Cosenza Gianluca Gallo sfiora i 22 mila voti. Soltanto 4 donne elette, tre sono di Forza Italia

Si è concluso in mattinata lo scrutinio di tutte le 2.421 sezioni delle elezioni regionali in Calabria, e adesso è ufficiale il risultato di candidati, liste e partiti. Si è composto il nuovo consiglio regionale, con le solite novità più o meno attese.  Roberto Occhiuto ha stravinto con il 54,5% dei voti, ben oltre ogni migliore aspettativa della vigilia per il Centrodestra che oltre al Presidente elegge anche 20 consiglieri regionali su 30, con una forte trazione centrista grazie al successo di Forza Italia e degli altri partiti moderati della coalizione come Coraggio Italia, Noi con l’Italia e Udc. Perdono consenso, invece, Lega e Fratelli d’Italia che comunque mantengono 4 consiglieri regionali ciascuno come un anno fa. Perde consenso anche il Partito Democratico ed entra per la prima volta in consiglio regionale il Movimento 5 Stelle, con due consiglieri eletti a Cosenza e a Catanzaro.  Di seguito la composizione del nuovo Consiglio Regionale della Calabria.

  • Presidente: Roberto Occhiuto
  • Consiglieri Regionali: 20 Maggioranza10 Opposizione.

L’attribuzione dei seggi alle liste:

Maggioranza:

  • 7 Forza Italia
  • 4 Lega
  • Fratelli d’Italia
  • 2 Forza Azzurri
  • 2 Coraggio Italia
  • 1 Udc

Opposizione:

  • 5 Partito Democratico
  • 2 Movimento 5 Stelle
  • 2 De Magistris Presidente
  • 1 Amalia Bruni

Vediamo nel dettaglio chi saranno i nuovi consiglieri Regionali.

Circoscrizione Nord – Cosenza

  • Maggioranza: 8 Consiglieri (3 Forza Italia, 2 Fratelli d’Italia, 1 Lega, 1 Udc, 1 Forza Azzurri)
  • Opposizione: 4 Consiglieri (2 Partito Democratico, 1 Movimento 5 Stelle, 1 De Magistris Presidente)

Gli eletti:

  • Forza Italia: Gianluca Gallo (21.657 voti), Katya Gentile (8.085 voti), Pasqualina Straface (6.512 voti)
  • Fratelli d’Italia: Fausto Orsomarso (9.031 voti), Luciana De Francesco (4.564 voti)
  • Lega: Simona Loizzo (5.360 voti)
  • Forza Azzurri: Pierluigi Caputo (11.564 voti)
  • UdcGiuseppe Graziano (7.063 voti)
  • Partito Democratico: Francesco Iacucci (6.711 voti), Mimmo Bevacqua (6.300 voti)
  • Movimento 5 Stelle: Davide Tavernise (2.488 voti)
  • De Magistris PresidenteFerdinando Laghi (3.699 voti)

Circoscrizione Centro – Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia

  • Maggioranza: 6 Consiglieri (2 Forza Italia, 2 Lega, 1 Fratelli d’Italia, 1 Coraggio Italia)
  • Opposizione: 4 Consiglieri (2 Partito Democratico, 1 Movimento 5 Stelle, 1 De Magistris Presidente)

Gli eletti:

  • Forza Italia: Michele Comito (13.704 voti), Valeria Fedele (7.962 voti)
  • Lega: Filippo Mancuso (6.894 voti), Pietro Raso (5.357 voti)
  • Fratelli d’Italia: Antonio Montuoro (5.241 voti)
  • Coraggio Italia: Francesco De Nisi (9.158 voti)
  • Partito Democratico: Ernesto Alecci (8.727 voti), Raffaele Mammoliti (6.030 voti)
  • Movimento 5 Stelle: Francesco Afflitto (1.897 voti)
  • De Magistris PresidenteAntonio Lo Schiavo (2.411 voti)

Circoscrizione Sud – Reggio Calabria

  • Maggioranza: 6 Consiglieri (2 Forza Italia, 1 Lega, 1 Fratelli d’Italia, 1 Coraggio Italia e 1 Forza Azzurri)
  • Opposizione: 1 Consigliere (1 Partito Democratico)

Gli eletti:

  • Forza Italia: Giovanni Arruzzolo (13.600 voti), Giuseppe Mattiani (11.268 voti)
  • Lega: Giuseppe Gelardi (4.920 voti)
  • Fratelli d’Italia: Giuseppe Neri (5.886 voti)
  • Coraggio Italia: Salvatore Cirillo (3.247 voti)
  • Forza Azzurri: Giacomo Crinò (6.965 voti)
  • Partito Democratico: Nicola Irto (10.333 voti)

Nel nuovo consiglio regionale ci saranno quindi 4 donne: Katya Gentile, Pasqualina Straface e Valeria Fedele, tutte di Forza Italia, e Amalia Bruni che non ha avuto voti di preferenza come consigliere (nessuna donna è stata eletta nelle liste del centrosinistra) ma entra in consiglio regionale come candidato presidente perdente.

Tanti i big che non ce l’hanno fatta. Da Giannetta (Forza Italia) a Tilde Minasi e Pietro Molinaro (Lega), sono molti i consiglieri uscenti che sono rimasti “trombati” dal nuovo consiglio regionale. Non ce l’hanno fatta gli imprenditori reggini Nino Gullì e Francesco D’Agostino, clamorosa la sconfitta di Giovanni Muraca, assessore del sindaco Falcomatà che è stato doppiato per numero di preferenze da Nicola Irto. Era la sfida più attesa all’interno del Pd, ma non c’è mai stata neanche partita. Fuori dal consiglio regionale anche Zavettieri, Sainato, Di Natale, Esposito, SculcoAieta, Censore, Anastasi, Carlo Tansi, Mimmo Lucano, Saverio Pazzano.

Il consigliere regionale eletto con il minor numero di voti è Francesco Afflitto, primo nella lista del Movimento 5 Stelle a Catanzaro. Diventa consigliere con appena 1.897 preferenze. Moltissimi altri candidati rimangono fuori pur avendo ottenuto oltre 5.000 voti, ma il record di non eletto con il più alto numero di preferenze è di Mimmo Giannetta che nella lista di Forza Italia a Reggio è arrivato terzo con 9.991 voti ed è fuori dal consiglio regionale.

Elezioni Calabria, tutti i voti della circoscrizione di Reggio: Irto doppia Muraca, nella Lega vince Gelardi, niente da fare per Mimmo Lucano

Valeria Fedele

Pasqualina Straface

Katya Gentile

Katya Gentile

amalia bruni

Amalia Bruni