fbpx

Elezioni Comunali Napoli 2021: Manfredi è il nuovo sindaco. Si chiude l’era De Magistris dopo 10 anni

Milano, Elezioni comunali il voto dei ciittadini

Elezioni Comunali 2021: Manfredi è il nuovo sindaco al primo turno, tiene l’alleanza Pd e M5S

Nella Capitale del Sud, dopo 10 anni di amministrazione targata da Luigi De Magistris, si è scelto il nuovo primo cittadino. Gaetano Manfredi, candidato sindaco della coalizione Centro/Sinistra e Movimento 5 Stelle si aggiudica la sfida al primo turno. Sconfitto sonoramente il Centro/Destra con il suo candidato il magistrato Catello Maresca. Al terzo posto l’ex sindaco ed ex governatore Antonio Bassolino. Bocciata il candidato degli “arancioni” Alessandra Clemente. Maresca poco fa ha telefonato a Manfredi per fargli i complimenti per il risultato elettorale.

Clemente: “con l’astensionismo vincono le clientele”

“I primi dati dicono che la maggioranza dei napoletani ha scelto di non votare.  Con queste percentuali vincono clientele e portatori di voti”. La candidata sindaca Alessandra Clemente commenta così il dato elettorale. “Siamo fieri della nostra campagna elettorale e pronti ad essere garanti dei temi e dei bisogni di cui siamo stati portatori in questi mesi“, conclude Clemente.

Manfredi sarà sindaco al primo turno

L’alleanza Pd e M5S regge a Napoli dove Gaetano Manfredi con il 62,7% sarà il nuovo sindaco. A seguire Catello Maresca al 21,6%, Antonio Bassolino all’8,4%, e Alessandra Clemente al 5,8%,.