fbpx

USA, Donald Trump lancia la sua piattaforma social “Truth”: “combatterò la tirannia di Big Tech”

Foto Ansa

Donald Trump lancia la sua piattaforma social dal nome “Truth”, “verità”. L’ex presidente USA, bannato da Facebook e Twitter, vuole tornare ad avere voce social in vista delle elezioni USA 2024

Ho creato Truth Social per combattere la tirannia di Big Tech“. In un comunicato veicolato nelle ultime ore, Donald Trump annuncia il lancio della sua nuova piattaforma social “Truth”, verità. La proprietà del social network è la Trump Media and Tecnology Group avvreviata TMTG che dovrebbe vedere la luce a novembre. L’ex presidente americano spiega in un comunicato: “viviamo in un mondo dove i talebani hanno una enorme presenza su Twitter, mentre ancora il vostro presidente preferito viene silenziato. Questo è inaccettabile!“. Dopo l’assalto al Congresso americano del 6 gennaio, Trump è stato bannato da Twitter e Facebook a causa delle dichiarazioni rilasciate. L’annuncio della nuova piattaforma social, secondo alcuni osservatori, rafforza l’ipotesi di una candidatura di Trump alle presidenziali Usa del 2024.