fbpx

De Magistris: “non mi ritiro dalla politica. Io Presidente del Consiglio? Sarebbe una bella cosa”

de magistris Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Luigi de Magistris ha voglia di proseguire il suo percorso politico: “in Italia c’è tanta gente che mi stima, credo che organizzeremo qualcosa di innovativo, di nuovo e importante”

Superata l’esperienza da Sindaco di Napoli e messe alle spalle anche le Regionali in Calabria, Luigi de Magistris guarda al futuro. “Ora l’idea è quella di mettere in campo un laboratorio politico che metta insieme il bello che abbiamo fatto a Napoli e in Calabria. Non mi ritiro dalla politica, faccio politica ma senza avere l’assillo dell’amministrazione”, annuncia nel corso di una intervista a Un giorno da pecora su Rai Radio 1. “Stiamo già mettendo in piedi un progetto politico in vista delle prossime scadenze. Penso che, a questo punto, ci daremo l’obiettivo delle politiche. Da qui a Natale – spiega – decideremo. Partendo da come sono andate le cose in Calabria, cioè bene con 130mila voti e il 16,5%, quindi una base importante, a Napoli, dove ho vinto due volte, e in Italia, dove c’è tanta gente che mi stima, credo che organizzeremo qualcosa di innovativo, di nuovo e importante. Non faremo il partitino, la riserva indiana”. Alla provocazione “obiettivo presidente del Consiglio?”, l’ex Sindaco risponde: “sarebbe una bella cosa. Anche se non ho un interesse personale, faccio politica per passione e missione”.