fbpx

Caso Denise Pipitone, l’inedita intercettazione di Anna Corona: un nuovo nome e il vecchio ‘innominabile’

Diffusa una nuova intercettazione riguardante il caso Denise Pipitone: Anna Corona parla con la madre di un certo Luigi e di un vecchio definito ‘innominabile’

A 17 anni di distanza dalla scomparsa di Denise Pipitone vengono fuori ancora nuovi dettagli sulla vicenda. Nel corso del programma Rai “Storie Italiane” è stata diffusa un’intercettazione inedita nella quale Anna Corona parla con la madre. Nel dialogo fra le due viene citato un certo Luigi, in merito al quale la Corona afferma “lui ce l’ha portata“. Successivamente l’ex moglie di Pietro Pulizzi spiega alla madre di non nominare il nome di un vecchio, probabilmente conscia del fatto che fosse sotto intercettazione: “quello che io cerco è la verità. Quando ti dico non lo nominare non lo devi nominare, innominabile deve essere, non devono andare da lui“. In un’intercettazione successiva viene fuori un altro particolare interessante sulla vicenda. Anna Corona questa volta parla con la figlia Alice che le confessa di non essere andata al mercato. A quel punto la madre, dando ancora una volta l’impressione di sapere di non essere l’unica in ascolta, tenta di mascherare la sua voce e intima alla figlia di non dire altro: “Alice non ne devi fare parola, altrimenti con te non ci parlo più“.