fbpx

A Roma e Torino stravince la Sinistra. Centro/Destra si conferma a Trieste, Mastella è vittorioso a Benevento, il Pd sbanca Varese roccaforte della Lega. I sindaci eletti degli altri comuni al voto

Gualtieri-Lo russo

Elezioni Comunali 2021: il Centro/Sinistra vince a Roma e Torino. A Trieste vince il Centro/Destra. Mastella si conferma a Benevento

Il Centro/Sinistra vince nettamente i ballottaggi riuscendo a vincere contro un Centro/Destra in evidente affanno dopo le sconfitte al primo turno a Milano e Napoli. La coalizione a trazione Lega-Fdi non sta funzionando e indubbiamente ci saranno delle riflessioni. A Roma Roberto Gualtieri straccia Enrico Michetti, il Pd si riprende la capitale subentrando al M5S. Da sottolineare il dato negativo dell’affluenza nella Capitale con con poco più del 40%. A Torino stessa storia: Stefano Lo Russo del Pd batte nettamente il candidato della destra, Paolo Damilano. La città era governata dai grillini. A Trieste vince il Centro/Destra con Roberto Dipiazza, battuto il candidato del Centro/Sinistra, Francesco Russo. A Benevento si conferma sindaco Clemente Mastella, l’ex ministro della Giustizia del governo Prodi che più volte ha saltato il fosso tra destra e sinistra. A Varese flop clamoroso della Lega con la vittoria del Centro/Sinistra: la cittadina lombarda era roccaforte del Carroccio. A Isernia vince Pietro Castrataro del Centro/Sinistra. Anche a Latina si conferma la sinistra con Damiano Coletta. Stessa storia a Savona con la vittoria di Marco Russo del Partito Democratico. A Caserta è sindaco Carlo Marino del Centro/Sinistra.

Gli exit poll

Roma il candidato del Pd Roberto Gualtieri ha ottenuto, secondo gli Exit poll Rai, tra il 59-63%. Il rivale del centrodestra, Enrico Michetti, è al 37-41%. A Torino, Stefano Lo Russo è al 56-60% e Paolo Damilano 40-44%. Testa a testa a Trieste: i due sfidanti Francesco Russo (centrosinistra) e Roberto Dapiazza (centrodestra) sono entrambi al 50%.

La situazione a Roma, Torino e Trieste dopo il primo turno

Roma i cittadini sono chiamati a scegliere tra Enrico Michetti, il candidato del centrodestra, che ha ottenuto il 30,1% delle preferenze, e Roberto Gualtieri del centrosinistra, che al primo turno ha avuto il 27% dei voti. A Torino è sfida tra Stefano Lo Russo per il centrosinistra (43,8% al primo turno) e Paolo Damilano per il centrodestra (38,9%). Mentre a Trieste i due candidati sono Roberto Dipiazza del centrodestra (46,9%) e Francesco Russo del centrosinistra (31,6%).