fbpx

Agrigento, si addormenta mentre fuma una sigaretta e scatena un incendio: 60enne muore nel rogo

fumare sigaretta

Un uomo di 60 anni è morto ad Agrigento nel rogo generato nella propria abitazione: ad innescarlo sarebbe stata la sigaretta che l’uomo stava fumando prima di addormentarsi

Un incendio nato da una dinamica davvero particolare ha provocato la morte di un uomo ad Agrigento. L’uomo, un 60enne che aveva problemi di deambulazione, si sarebbe addormentato nella propria abitazione di Raffadali, mentre stava fumando una sigaretta. È stata proprio la sigaretta ad innescare le fiamme che dal materasso si sono propagate in tutta la camera da letto. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno domato il rogo, messo in sicurezza lo stabile e portato fuori i familiari, finiti al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento a causa del fumo inalato. Per il 60enne non c’è stato nulla da fare.