fbpx

Commisso ma non solo, Serie A sempre più made in USA. E la 777 Partners fa sognare Genova: “l’obiettivo è lo Scudetto”

777 Partners Genoa Foto Ufficio stampa Genoa

La 777 Partners, nuova società proprietaria del Genoa, vola altissimo in termini di obiettivi: “Scudetto? Faremo tutto ciò che è in nostro potere”

Serie A sempre più internazionale, Serie A sempre più made in USA. E’ finita l’epoca dei grandi “Paperoni” italiani, adesso a muovere il mercato calcistico della penisola sono gli stranieri, in misura sempre maggiore. C’è chi, come il reggino Commisso, ha origini tricolori, c’è chi invece ha semplicemente deciso di puntare su una piazza importante di uno dei paesi calcisticamente più forti. Gli ultimi imprenditori saliti alla ribalta, in ordine di tempo, sono i proprietari della 777 Partners, società che qualche giorno fa ha ufficialmente acquistato il Genoa dopo quasi 20 anni di presidenza Preziosi.

E Josh Wander, uno dei fondatori di 777 Partners, insieme all’amministratore delegato Juan Arciniegas ha parlato a Sky Sport degli obiettivi nel medio periodo del club rossoblu. Dichiarazioni che possono far sognare la piazza ligure: “è realistico pensare allo Scudetto?Assolutamente – la risposta – Non veniamo qui per perdere, siamo venuti qui per vincere. Quello che possiamo garantire e speriamo è che nei prossimi anni il nostro progetto dimostrerà ai tifosi che siamo capaci di raggiungere quest’obiettivo. Ammiriamo quello che ha fatto l’Atalanta, hanno un grande progetto. Hanno lavorato bene sia in società sia sul campo, con passione, ottenendo risultati straordinari. Sono stabilmente in Champions League, ci piacerebbe ripetere quello che stanno facendo, li ammiriamo molto. Faremo tutto quello che è in nostro potere perché riconquisti una posizione di vertice in Serie A“.