fbpx

Solennità di San Matteo, patrono della Guardia di Finanza: Santa Messa a Catanzaro [FOTO]

/

Il cappellano militare addetto del comando regionale Calabria del corpo, don Antonio Pappalardo, ha celebrato una santa messa nella chiesa del S.S. Rosario di Catanzaro, in occasione della ricorrenza di San Matteo, apostolo ed evangelista, patrono della guardia di finanza

Il cappellano militare addetto del comando regionale Calabria del corpo, don Antonio Pappalardo, ha celebrato una santa messa nella chiesa del S.S. Rosario di Catanzaro, in occasione della ricorrenza di San Matteo, apostolo ed evangelista, patrono della guardia di finanza. La liturgia eucaristica, concelebrata dal 2° cappellano militare capo del comando legione carabinieri di Catanzaro don vincenzo ruggiero e dal cappellano provinciale della polizia di stato, don biagio maimone, alla presenza del comandante regionale calabria, generale di brigata guido mario geremia, è stata animata dal coro della parrocchia santo stefano protomartire in tortora (cs). Nel rispetto delle misure anti-covid 19, alla funzione religiosa hanno preso parte, altresì, autorità di governo, civili e militari regionali, una ristretta rappresentanza di finanzieri, nonché una delegazione di fiamme gialle in congedo delle sezioni a.n.f.i. di catanzaro e lamezia terme. Il generale geremia al termine della santa messa ha inteso ringraziare tutti i presenti per aver gentilmente partecipato all’importante ricorrenza, particolarmente sentita ed attesa dai militari del corpo che, come ogni anno, rinnovano il proprio atto di affidamento a san matteo, confidando nella sua intercessione affinchè li custodisca nell’adempimento del loro dovere per il bene dell’italia.