fbpx

Calderoli: “Lucano condannato per reati gravissimi. La sinistra che vuole i processi per Salvini ora attacca i giudici”

Salvini e Calderoli Foto di Maurizio Brambatti / Ansa

Anche il senatore leghista Roberto Calderoli è intervenuto sulla vicenda Mimmo Lucano

“Gli esponenti della sinistra, dal Pd alle altre formazioni, oggi stranamente parlano con una voce sola inveendo contro la magistratura e la sua sentenza di condanna a 13 anni per l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, condannato per reati gravissimi. Ma come? Proprio la sinistra che vuole i processi per Salvini che da ministro bloccava navi straniere che pretendevano di forzare i nostri confini adesso attacca i giudici? Altro che due pesi e due misure… Lucano è stato condannato per reati gravissimi, da prima pagina… ah no la prima pagina va riservata a vicende personali, non a chi è stato condannato perché secondo di giudici avrebbe creato un sistema criminale per sfruttare il business degli immigrati clandestini”. Lo afferma in una nota il senatore leghista Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.