fbpx

Reggio Calabria, Università Dante Alighieri: il 16 settembre seminario “Immigrazione e sicurezza”, le info

convegno immigrazione e sicurezza unida

Relatori dell’incontro sono il Sig. Prefetto della provincia di Reggio Calabria S.E. dott. Massimo Mariani, il Sig. Questore della Provincia di Reggio Calabria Dott. Bruno Megale ed il Magnifico Rettore dell’Università Dante Alighieri Prof. Antonino Zumbo, modera la giornalista Eva Giumbo

In data 16 settembre 2021 dalle ore 10:00 si svolgerà in Reggio Calabria, presso la l’aula “Magna” dell’Università Dante Alighieri di Reggio Calabria, (via del Torrione nr. 95) un seminario riservato agli operatori delle FF.OO. avente per titolo  “Immigrazione e sicurezza” – Polizia di prossimità interazione con il cittadino – a seguire, sarà svolto l’VIII Congresso provinciale di questa O.S.

Relatori dell’incontro sono il Sig. Prefetto della provincia di Reggio Calabria S.E. dott. Massimo Mariani, il Sig. Questore della Provincia di Reggio Calabria Dott. Bruno Megale ed il Magnifico Rettore dell’Università Dante Alighieri Prof. Antonino Zumbo, modera la giornalista Eva Giumbo.

Il dibattito è finalizzato ad analizzare i differenti aspetti dell’immigrazione, della sicurezza e dell’integrazione del cittadino, tutto al fine di ridisegnare un nuovo modello di società ispirato alla legalità e sicurezza, elementi fondamentali anche per la ripresa economica.

La regolamentazione dell’immigrazione rappresenta una delle sfide attuali più importanti, l’approccio di contrasto all’immigrazione irregolare sicuramente è uno degli ambiti strategici in cui l’umanità dovrà ancora investire profondamente, tenendo conto dell’impegno di un fenomeno strutturale che impegna ragioni profonde dell’essere umano stesso.

La legittima richiesta di sicurezza da parte di una comunità sociale, prima ancora che politica, economica, culturale, ecc., deve essere eliminata ogni incertezza nella scelta fra le esigenze del contrasto all’immigrazione irregolare e la tutela della vita umana, in modo che di fronte ad essa nessun professionista dello Stato debba mai dover fare delle scelte. L’Italia è oggi il primo luogo di soccorso e accoglienza, ma fare dell’Italia, e nell’ultimo anno della “Calabria” l’unica ancora di salvezza, dell’unica porta verso l’Europa, non è sostenibile, le politiche di redistribuzione degli immigrati devono essere una priorità.

Infine la “Calabria” lasciata sola – nessuno ne parla!

La S.V. è invitata a partecipare ai lavori, qualora fosse interessato ad un intervento, la preghiamo di dare comunicazione alla seguente e-mail: reggiocalabria@coisp.it al fine di poter meglio distribuire i tempi del dibattito, dove potrà altresì dare conferma o meno della sua presenza.

Si rammenta che, a seguito delle normative anti-COVID, l’accesso sarà garantito solo ai possessori di Green Pass e/o di tampone negativo effettuato nelle ultime 24 /48 ore.convegno immigrazione e sicurezza unida