fbpx

Reggio Calabria: oggi evento scientifico alla Mediterranea ed al Parco Ecolandia

Parco ecolandia

Reggio Calabria: oggi evento scientifico alla Mediterranea ed al Parco Ecolandia con l’obiettivo di divulgare la scienza e avvicinare il pubblico al mondo della ricerca

Ci siamo! La Notte più green dell’anno sta per arrivare… Limitare l’aumento del riscaldamento globale a tutela del pianeta e di tutte le sue forme di vita, decarbonizzare il sistema energetico e puntare sulle fonti rinnovabili, stimolare una politica industriale basata sull’economia circolare, favorire un sistema di mobilità sostenibile, tutelare la biodiversità e la produzione agricola, sono alcuni degli obiettivi del Green Deal europeo al quale, quest’anno, è dedicata la Notte della Ricerca con l’obiettivo di divulgare la scienza e avvicinare il pubblico al mondo della ricerca. Una giornata all’insegna della conoscenza! un grande evento scientifico che, seppur in modalità digitale, presenterà esperimenti, visite virtuali nei laboratori, dirette streaming, talk ed intrattenimento alla scoperta della Ricerca all’interno dell’Università Mediterranea.

Venerdì 24 settembre dalle ore 9:00 su www.superscienceme.it per scoprire come trasformare le sfide climatiche ed ambientali in opportunità…”La Ricerca può aiutare a rigenerare il pianeta e salvare vite umane”; una nuova e avvincente sfida che lancia un messaggio alle nuove generazioni imbarcando, su un’Arca virtuale come novelli Noè, nuovi naviganti per salpare lungo le nuove rotte della scienza. La lunga giornata continuerà in presenza presso il Parco Ecolandia di Reggio Calabria a partire dalle 17:30 con la Consegna delle Pergamene ai Dottori di Ricerca appuntamento divenuto ormai tradizione all’interno della manifestazione. La chiusura dell’evento è affidata a Joe Barbieri Quartet, Parco Ecolandia ore 21:00. Un percorso introspettivo del cantautore tradotto in musica ed accompagnato da Pietro Lussu al pianoforte, Daniele Sorrentino al contrabbasso e Bruno Marcozzi alla batteria e percussioni. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria su: nottericercaunirc.eventbrite.it Per l’ingresso agli eventi in presenza è necessario esibire il Green Pass