fbpx

Reggina, Di Chiara rammaricato: “il gol del Crotone era irregolare”. E dedica un pensiero al tifoso amaranto caduto in tribuna

Reggina-Monza Bellomo e Di Chiara Foto StrettoWeb

Il terzino della Reggina recrimina per il pareggio del Crotone, che ritiene non regolare

“Secondo me era da annullare il loro gol, sono sicuro che Mogos la stoppi in modo irregolare, la palla ha colpito il braccio. Sapevamo comunque della difficoltà della partita. Il Crotone è un avversario tosto, il campo pesante. Però noi siamo stati squadra, portiamo a casa un buon punto. C’è stata intensità, tackle duri. Con un po’ più di cattiveria avremmo potuto chiuderla, però un pareggio in questo campo non è facile da conquistare”. E’ questo il commento di Gianluca Di Chiara al termine di Crotone-Reggina. Il terzino amaranto recrimina per il gol avversario, che comunque la squadra arbitrale ha giudicato regolare. L’esterno ha commentato anche l’episodio che ha coinvolto lo sfortunato tifoso, costretto ad essere accompagnato all’ospedale: “ho chiesto subito informazioni per il tifoso caduto. Dal campo avevamo capito che era successo qualcosa di grave, ma non riusciamo a vedere. Mi auguro che stia bene. Dedichiamo questo punto a lui”.