fbpx

Dazn non funziona? L’emittente spiega come migliorare la qualità video: tutti i passaggi necessari

Diletta Leotta Dazn Foto di Daniel Dal Zennaro / Ansa

Tramite una sorta di vademecum, Dazn ha spiegato ai propri utenti come migliorare la qualità video per ovviare ai problemi riscontrati in queste prime settimane di campionato

Non c’è pace per Dazn. La “giovane” emittente streaming, dopo il suo esordio di qualche anno fa, si è assicurata per la prima volta la Serie A in esclusiva (con 3 partite su 10 a settimana in co-esclusiva) e – anche per questa stagione – la Serie B, ma non mancano le segnalazioni di utenti arrabbiati per alcuni disservizi. Si tratta perlopiù di problemi di buffering o di scarsa qualità video iniziati già da Inter-Genoa, gara d’apertura della nuova stagione, e a cui era seguita addirittura una lettera aperta della Lega Serie A.

Dazn ha messo una pezza su tante situazioni, ma anche nell’ultimo weekend si è ritrovata a fare i conti con le lamentele dei consumatori. E così, per cercare di chiarire le idee a questi ultimi, ha pubblicato una sorta di vademecum in cui indirizzare gli utenti a seguire determinati passaggi per migliorare la qualità video. Riproponiamo la nota qui di seguito.

Quali device supporta Dazn?

Assicurati di avere un device supportato da DAZN. Che sia computer o smartphone, tablet o smart TV, console o televisore normale. Dai un’occhiata ai dispositivi compatibili con la nostra piattaforma!

device dazn

Una volta fatto l’accesso – o attivato un abbonamento – potrai navigare tra i contenuti online e on demand direttamente dall’app di DAZN o attraverso il sito diretto DAZN.com da computer o Macbook.

Come guardare Dazn al massimo della qualità?

Scegli il tuo dispositivo e assicurati di avere una connessione a internet. Ricorda: puoi registrare fino a 6 device diversi con un unico abbonamento. Dove possibile, il nostro consiglio è quello di scaricare l’applicazione: garantirà il massimo della qualità video dei nostri prodotti.

Assicurati di avere una connessione Internet

Per accedere alla visione in streaming, è necessario che il device utilizzato sia connesso a Internet. Puoi guardare i nostri contenuti via ADSL, Fibra o connessione dati: accertati solo di avere il giusto segnale e godi dell’offerta di DAZN.

Controlla la velocità di Download

Chiaramente, differente sarà il segnale e diversa sarà la risposta del device sull’app di DAZN. Puoi guardare gli eventi in SD e in HD, dipenderà tutto dalla velocità di download. Ecco una breve tabella riepilogativa.

velocità di download dazn

Controlla che l’app sia aggiornata

Resta molto importante l’aggiornamento della nostra applicazione, se scaricata. Controlla dallo Store di riferimento se l’app necessità di un ulteriore upgrade, può beneficiare la qualità video. In generale, due regole da ricordare per i dispositivi iOS e Android.

  • Sono compatibili con l’app di DAZN tutti i dispositivi Android con sistema operativo 5.0 o versioni successive.
  • Per i dispositivi iOS, l’applicazione di DAZN è disponibile dalla versione 11 e successive.

Assicurati che non ci siano troppi dispositivi connessi

Vuoi guardare una partita di Serie A TIM ma c’è chi spinge per la nuova domenica di MotoGP? Evitate pure di litigare! DAZN offre la grande possibilità di guardare due contenuti DAZN in contemporanea su due dispositivi diversi e con un solo abbonamento.