fbpx

Paralimpiadi di Tokyo, 3 medaglie nella notte italiana: gioie per Mancarella, Legnante e Dieng

Assunta Legnante Foto di Fernando Mascanzoni / Ansa

Arrivano 3 medaglie per l’Italia alle Paralimpiadi: Federico Mancarella bronzo nel KL2 200 maschile, Assunta Legnante argento nel getto del peso, Ndiaga Dieng bronzo nei 1500 metri T20

La notte porta in dote ben 3 medaglie per l’Italia alle Paralimpiadi di Tokyo. Il primo podio arriva dalla Canoa con il bronzo conquistato da Federico Mancarella nella specialità KL2 200 maschile: l’azzurro ha chiuso la sua finale in 42.574, a 1.148 dall’oro dell’australiano Curtis McGrath e a 71 millesimi dall’ucraino Syniuk. Due le medaglie arrivate dall’atletica: Assunta Legnante vince l’argento nel getto del peso categoria F12, alle spalle dell’uzbeka Burkhanova, bissando l’argento nel lancio del disco; secondo bronzo di giornata per Nidaga Dieng, terzo nei 1500 metri T20 con un tempo di 3:57.24 alle spalle del britannico Miller e del russo Rabotnitskii.