fbpx

Anche Papa Francesco chiede il Green Pass: dal 1° ottobre obbligatorio per entrare in Vaticano

Papa Francesco Foto Ansa

Anche Papa Francesco chiede il Green Pass: un’ordinanza della Pontificia Commissione dello Stato Vaticano ha reso la misura obbligatoria per entrare nello Stato a partire dal 1° ottobre

Mentre l’Italia segna in rosso sul calendario la data del 15 ottobre, giorno in cui il Green Pass sarà obbligatorio per tutti i lavoratori, sia del settore pubblico che di quello privato, nello Stato Vaticano ci saranno importanti cambiamenti anche dal 1° ottobre. Mettiamola così: anche Papa Francesco richiede il Green Pass. Secondo un’ordinanza della Pontificia commissione dello Stato Vaticano, il Green Pass sarà obbligatorio per entrare in Vaticano a partire dal 1° giorno di ottobre. “A far data dal primo ottobre 2021 – si legge – è consentito l’ingresso nello Stato della Città del Vaticano e nelle aree di cui agli artt. 15 e 16 del Trattato Lateranense“, esclusivamente con il Green pass vaticano, Green pass europeo o con test negativo.