fbpx

Elezioni regionali Calabria, Gullì (Forza Italia): “il mio impegno per frenare la fuga dei giovani dalla nostra terra”

cannizzaro-gullì

Reggio Calabria: Nino Gullì, il patron di “Clivia Profumi”, è candidato con Forza Italia al Consiglio regionale

Nino Gullì, il noto imprenditore reggino, che ha creato, con anni di intenso lavoro, la rete dei negozi “Clivia” presenti capillarmente in città  ed in provincia, da Gioia Tauro a Bovalino, è candidato per il consiglio regionale della Calabria nella lista di Forza Italia.  Nino Gullì è un imprenditore, pienamente consapevole che “una politica di rilancio del territorio calabrese, passa prima attraverso il sistema di fare impresa, snellire l’impianto burocratico che blocca ogni iniziativa imprenditoriale ed infine attraverso una politica che rilanci le aspirazioni specifiche del territorio calabrese e per prima cosa infrastrutture e turismo”. Gullì, in questo anticipo di campagna elettorale, ha sempre “ribadito suo impegno per frenare la fuga dei giovani dalla nostra terra, anche attraverso l’apertura di uno sportello per i giovani, al fine di agevolare l’imprenditoria giovanile, e per fornire ogni proficuo consiglio atto a camminare attraverso le maglie della farraginosa burocrazia. La legislatura che nascerà dalle elezioni del 3 e 4 ottobre dovrà puntare a ridurre, attraverso la piena utilizzazione dei fondi del PNRR, il gap tra nord e sud”.  Un impegno politico non indifferente, di proposta e di verifica, che per un imprenditore attento come Nino Gullì e la sua squadra sarà di grande responsabilità. Con questo spirito di servizio, Nino Gullì scende in campo per offrire il suo contributo, “per costruire una prospettiva di rinascita per questa provincia e questa regione. Per l’imprenditore Nino Gullì è un dovere civico: questo è il senso della sua scesa in campo”.