Categoria: NEWSSICILIA

Migranti in Sicilia: un fermo e una denuncia per due presunti scafisti

La polizia di Siracusa ha avviato le indagini per favoreggiamento dell’immigrazione in uno sbarco di 58 profughi avvenuto il 19 settembre nel porto di Augusta

Un fermo e una denuncia per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina da parte della polizia di Siracusa. Le indagini della squadra mobile hanno riguardato lo sbarco di 58 migranti provenienti dal nord e dal centro Africa partiti dalla Libia, soccorsi nel pomeriggio del 19 settembre dalla Ocean Viking della Ong Sos Mediterranee e sbarcati ad Augusta. Il fermo riguarda un 31enne egiziano, indicato dagli stessi migranti come lo scafista dell’imbarcazione sulla quale avevano viaggiato: l’uomo si trova adesso in carcere. Per un secondo indagato, di 24 anni, accusato di essere il secondo scafista, non sono stati raggiunti gli elementi di prova necessari per il fermo e così è scattata la semplice denuncia.