fbpx

Messina-Palermo, sarà un derby a metà: vietata la vendita dei biglietti ai tifosi ospiti

tifosi palermo Foto di Mike Palazzotto / Ansa

La decisione è arrivata in seguito alle valutazioni dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha disposto il divieto di vendita dei biglietti per il derby con il Messina ai residenti nella provincia di Palermo e ha rinviato ogni ulteriore decisione al Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, che dovrà quindi pronunciarsi a breve, anche perché mancano ormai meno di 48 ore al calcio d’inizio del match, che sarà ospitato dal “Luigi Razza” di Vibo Valentia.

Nel docmento si legge che “gli incontri di calcio “ACR Messina – Palermo” e “Nissa – Enna”, connotati da significativi profili di rischio, sono rinviati alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive ai fini dell’individuazione di misure di rigore. Contestualmente, si dà mandato alle Leghe competenti di interessare le Società organizzatrici di non avviare la vendita dei tagliandi per i residenti, rispettivamente, nelle Province di Palermo e Enna”.

Messina-Palermo, tutti i precedenti di una classica siciliana: dalla U.S. Messinese degli anni ’20 fino alla magia della Serie A [VIDEO]