fbpx

Messina: inaugurazione baby pit stop al palazzo della Cultura

messina dall'alto

Verrà inaugurato giovedì 30 settembre 2021 alle ore 10:30 la postazione Baby Pit- Stop al palazzo della Cultura “Antonello da Messina”

Verrà inaugurato giovedì 30 settembre 2021 alle ore 10:30 la postazione Baby Pit- Stop al palazzo della Cultura “Antonello da Messina”. Il Progetto Baby Pit-Stop è un’iniziativa realizzata dall’Unicef per garantire i diritti sanciti dalla convenzione Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Prevede l’allestimento di aree attrezzate per accogliere le mamme che vogliono allattare quando si trovano fuori casa. Per questo è stato firmato un protocollo d’intesa per la promozione del progetto tra UNICEF e Soroptimist International d’Italia. Seguendo la mission soroptimista (operare tramite azioni concrete, nell’ambito della promozione dei diritti umani, del potenziale delle donne e nel sostegno all’avanzamento della condizione femminile e per la creazione di opportunità volte a trasformare la vita delle donne) il Baby Pit Stop non è solo un ’area di sosta per allattare e cambiare il pannolino, è per ciascuna donna la riappropriazione del disegno di vita che vuole tracciare per sé, è un progetto per chi guarda le donne perché capisca che la scelta di allattare fa parte dei diritti/doveri che riguardano mamme e neonati, è un’area di cura. Con l’adesione al protocollo d’intesa con l’UNICEF, il Soroptimist vuole contribuire a creare intorno alla donna che allatta una catena salda di sostegno e di assistenza competente perché possa avere fiducia in sé stessa e per proteggersi da pratiche dannose attraverso il coinvolgimento dei propri sostenitori. Il Soroptimist International d’Italia ha deciso di realizzarli in luoghi di cultura come Musei, Biblioteche, Aree archeologiche, teatri, complessi monumentali, orti botanici e altre strutture espositive destinati alla pubblica fruizione. Il 30 settembre al piano terra del Palacultura Antonello viale Boccetta Messina verrà inaugurato il baby Pit-Stop alla presenza del Vice Sindaco Carlotta Previti, dell’assessora alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore e dell’Assessore alla Cultura Vincenzo Caruso. Soddisfazione è stata espressa dalla Presidente del Soroptimist Club Messina Viviana Girasole per avere avuto la possibilità di concretizzare questa iniziativa grazie all’interessamento del Comune di Messina che ha consentito la fruibilità di uno spazio al piano terreno del Palacultura Antonello dove potere creare il baby Pit-Stop. Il Soroptimist Club Messina ha realizzato gli arredi mentre l’Unicef nella persona della Presidente Provinciale del Comitato di Messina Angela Rizzo Faranda ha messo a disposizione il materiale informativo e cartaceo per i consigli ai genitori per promuovere una sana comunicazione per l’alimentazione, il gioco per stimolare l’interesse e la curiosità per una cura responsabile allo sviluppo della prima infanzia.