fbpx

Gasparri: “da mandare via quelli che in Rai hanno realizzato una fiction su Mimmo Lucano, spreco di soldi vergognoso”

Maurizio Gasparri Foto di Maurizio Brambatti / Ansa

Le parole del senatore Maurizio Gasparri dopo la sentenza a 13 anni per l’ex Sindaco di Riace Mimmo Lucano.

“Ovviamente vale per Lucano quello che vale per qualsiasi cittadino e quindi soltanto un giudizio definitivo stabilirà se colpevole o innocente. Nel leggere della sua condanna a 13 anni però ritengo che si dovrebbero cacciare tutti quelli che in Rai hanno realizzato una fiction su di lui prima ancora di conoscere l’epilogo delle vicende giudiziarie. È una vergogna che la Rai abbia sprecato dei soldi per fare una fiction intempestiva. Meglio farle su Churchill, su Garibaldi o su personaggi la cui vicenda storica è comunque conclusa. Quando ci sarà l’audizione in Vigilanza chiederò conto e ragione agli attuali vertici della Rai di quelle spese fatte da altri dirigenti in altre fasi per sapere chi c’è ancora in Rai e a che ora sarà cacciato per quella scelta dissennata e vergognosa”. Così il senatore Maurizio Gasparri, componente della Commissione di vigilanza Rai, dopo la sentenza a 13 anni per l’ex Sindaco di Riace Mimmo Lucano.