fbpx

Maltempo, i bollettini della Protezione Civile: domani allerta gialla in Calabria e Sicilia

allerta-meteo-sud

Maltempo, i bollettini della Protezione Civile: domani allerta gialla per temporali in Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia

Periodo di maltempo al Sud dopo giornate di intenso caldo. Per domani la Protezione Civile ha diramato un bollettino con l’allerta gialla per temporali in Calabria, Sicilia, Puglia e Basilicata. Di seguito il bollettino integrale.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un’allerta gialla per la giornata di domani lunedì 6 settembre, per CalabriaBasilicataPuglia centromeridionale e Sicilia orientale.

Il bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per il 6 settembre 2021

  • Precipitazioni:
    – da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori meridionali di Basilicata e Puglia, sulla Calabria e sui settori orientali della Sicilia, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
    – isolate, a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Basilicata e su Puglia centrale, Sicilia centrale, settori alpini centro-occidentali e sul Trentino, con quantitativi cumulati deboli.
  • Visibilità: nessun fenomeno significativo.
  • Temperature: nessun fenomeno significativo.
  • Venti: localmente forti nord-orientali sui settori ionici della Calabria centro-meridionale.
  • Mari: nessun fenomeno significativo.

Il bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per il 7 settembre 2021

  • Precipitazioni:
    – da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Calabria centro-meridionale, Puglia meridionale e Sicilia centro-orientale, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
    – isolate, a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Calabria, sulla Basilicata meridionale e sui settori alpini centro-occidentali, con quantitativi cumulati deboli.
  • Visibilità: nessun fenomeno significativo.
  • Temperature: nessun fenomeno significativo.
  • Venti: localmente forti nord-orientali sui settori ionici della Calabria centro-meridionale e della Sicilia.
  • Mari: localmente molto mosso lo Ionio meridionale.

Per maggiori dettagli consultare MeteoWeb