fbpx

Libia: Draghi, ‘garantire elezioni 24/12, piena attuazione cessate fuoco’

Roma, 24 set. (Adnkronos) – ‘L’attenzione con cui seguiamo la situazione in Afghanistan e in tutta l’Asia Centrale non deve distoglierci dall’instabilità che continua a caratterizzare il Mediterraneo allargato. In particolare, sosteniamo sul piano multilaterale, bilaterale e all’interno dell’Unione Europea, il processo di transizione in Libia per una soluzione sostenibile e inclusiva della crisi”.Così il premier Mario Draghi, intervenendo al dibattito generale della 76esima sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
‘L’obiettivo ‘ per Draghi – è completare il percorso tracciato dagli stessi libici per rinnovare il quadro istituzionale nazionale, in modo unitario, senza interferenze esterne e sotto l’egida dell’ONU. La comunità internazionale deve lavorare insieme alle istituzioni e al popolo libici per superare lo stallo attuale. Dobbiamo garantire lo svolgimento delle elezioni previste per il prossimo 24 dicembre e la piena attuazione del cessate il fuoco”.