fbpx

Giro di Sicilia, il primo squillo di Valverde: “Don Alejandro” si prende la tappa di Caronia

Alejandro Valverde

Alejandro Valverde vince la 3ª tappa del Giro di Sicilia: il ciclista spagnolo trionfa in volata sul traguardo di Caronia

Si entra nella seconda metà del Giro di Sicilia e con la terza tappa si comincia a fare decisamente sul serio. La frazione odierna, 180 km con partenza da Termini Imerese e traguardo finale a Caronia, presenta una certa sinuosità altimetrica con diverse punte interessanti. I ciclisti hanno percorso l’interminabile salita della Forcella di Barfuco attraverso “le Petralie”, per poi dedicarsi alla scalata del GPM di Pollina, 11 km al 6% circa di pendenza, salita che è costata cara alla maglia rossa e gialla Molano e alla maglia bianca Moschetti, entrambi in difficoltà. Nella salita finale la Movistar prepara la strada per il capitano Alejandro Valverde che apre il gas e si prende il 130° successo della carriera. Appena dopo il traguardo, da segnalare una strana caduta del capitano della Movistar che non si accorge di una canalina e finisce sull’asfalto, fortunatamente senza conseguenze. Alle sue spalle chiudono Covid e Restrepo Valencia, rispettivamente secondo e terzo.

La classifica del Giro di Sicilia

  1. Alejandro Valverde 13H45’18”
  2. Alessandro Covi 07”
  3. Jhonatan Restrepo Valencia 09”
  4. Davide Gabburo 09”
  5. Romain Bardet 11”
  6. Simone Velasco 13”
  7. Mattia Bais 13”
  8. Alessio Martinelli 13”
  9. Cristian Scaroni 13”
  10. Vincenzo Nibali 13”