fbpx

E-Sport, il messinese Carlo Bevacqua è il secondo giocatore al mondo di COD Warzone

Call of Duty Warzone Carlo Bevacqua

Carlo Bevacqua, gamer di Messina conosciuto come “JezuzJrr”, è il secondo giocatore al mondo di COD Warzone

Il secondo giocatore al mondo di Call of Duty Warzone viene da Messina! In riva allo Stretto è presente un vero e proprio campione del genere sparatutto, Carlo Bevacqua, 22enne peloritano che con il pad in mano ha ben pochi rivali nel campo degli e-Sport. Per chi non conoscesse il gioco, si tratta di uno sparatutto online in cui si può competere sia a squadre che nella modalità ‘battle royale‘, tutti contro tutti su una mappa immensa in cui l’ultimo giocatore a restare vivo vince la partita. Call of Duty è il gioco che ha portato la simulazione di guerra su console: dai due conflitti Mondiali alla Guerra Fredda con tanto di accurate ricostruzioni storiche, passando per elementi di guerra moderna e futuristica.

Conosciuto online con il nickname di “JezuzJrr“, seguitissimo su Twitch, ha giocato contro i migliori giocatori al mondo nei più importanti tornei europei e mondiali arrivando primo nelle fasi di qualificazione e vincendo 12 mila euro in coppia con “ItsLomba“, Dario Lombardi di Vercelli. Nelle ultime settimane ha vinto 5 tornei, classificandosi al secondo posto nella partita dell’anno che prevedeva 100.000 dollari messi in palio dagli organizzatori delle World Series di Warzone. “JezuzJrr” si è piazzato secondo con 10 punti contro un giocatore francese che con soli due punti, ma vincendo la partita, si è preso il primo posto e il ricchissimo montepremi.