fbpx

Traghetti nello Stretto di Messina, il Governo prevede nuovi investimenti: “saranno realizzate infrastrutture per aumentare la capacità di accosto”

traghetti ferrovie Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Investimenti inseriti nell’ambito del piano straordinario introdotto nel decreto Infrastrutture e Trasporti per migliorare i servizi di trasbordo

Per il settore marittimo il decreto Infrastrutture e Trasporti approvato oggi dal Consiglio dei ministri prevede “misure per rafforzare la sicurezza sulle navi e nelle operazioni in porto; l’inclusione dei Porti di Arbatax e di Gela nelle circoscrizioni di competenza delle rispettive Autorità di sistema portuale; la realizzazione di infrastrutture per aumentare la capacità di accosto dei traghetti nello Stretto di Messina nell’ambito del piano straordinario introdotto dal Governo per migliorare i servizi di trasbordo”. Così una nota del ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili.