fbpx

Covid, scienziata di Oxford: “il virus si sta indebolendo geneticamente, alla fine diventerà un raffreddore”

coronavirus

Covid: le parole della creatrice del vaccino Oxford-AstraZeneca, Sarah Gilbert

La creatrice del vaccino Oxford-AstraZeneca, Sarah Gilbert, intervenendo ieri a un webinar della Royal Society of Medicine e riportato oggi dal Times ha affermato che “è improbabile che Sars-CoV-2 assuma forme capaci di eludere i vaccini e alla fine causerà solo un semplice raffreddore“. “Normalmente vediamo che i virus diventano meno virulenti poiché circolano più facilmente e non c’è motivo di pensare che avremo una versione più virulenta di Sars-CoV-2“, ha affermato la scienziata, sostenendo che la malattia causata dal virus alla fine sarà meno grave: “Tendiamo a vedere una lenta deriva genetica del virus e ci sarà un graduale sviluppo dell’immunità nella popolazione, come per tutti gli altri Coronavirus stagionali“. E questi altri Coronavirus sono le cause del comune raffreddore. “Alla fine Sars-CoV-2 diventerà uno di quelli. E’ solo una questione di quanto tempo ci vorrà per arrivarci e di quali misure dover prendere per gestirlo nel frattempo“, ha concluso.