fbpx

Covid: Nobili, ‘con ok su privacy via ultimo ostacolo

Roma, 17 set. (Adnkronos) – “La pronuncia del Consiglio di stato sulla legittimità della richiesta di green pass spazza via una volta per tutte uno degli argomenti utilizzati, spesso in modo specioso, contro il suo obbligo”. Lo dichiara Luciano Nobili, deputato e componente della cabina nazionale di regia di Italia Viva, a proposito della decisione del Consiglio di Stato di ribadire la validità del sistema di certificazione introdotto a giugno.
‘I vaccini e il green pass, appunto, sono gli unici strumenti efficaci di cui disponiamo per mettere al sicuro i cittadini e far ripartire con decisione l’economia del nostro Paese. La scelta fatta dal governo Draghi di puntare su questi due strumenti non è solo efficace dal punto di vista del risultato ma, come stabilito oggi dal Consiglio di Stato, anche legittima sul piano della privacy”.
“L’ultimo ostacolo al suo pieno utilizzo è dunque caduto. Ora non resta che estendere l’applicazione della misura ai vari ambiti previsti dal decreto del governo. L’alternativa al green pass e alla ripartenza di tutte le attività che garantisce, si chiamano ‘lockdown’ e ‘didattica a distanza’. E noi non vogliamo tornarci. Allo stesso tempo giusto non togliere la libertà a tutti gli altri che l’hanno ritrovata grazie al green pass. Lo dice anche il Consiglio di Stato”, conclude.