Categoria: EDITORIALINEWSSICILIA

Caso Denise Pipitone, “mi sono inventata tutto”: perchè è stata chiesta l’archiviazione per Anna Corona

Il motivo per il quale è stata chiesta l’archiviazione della posizione di Anna Corona nel caso Denise Pipitone: le accuse mosse a suo carico sarebbero state totalmente inventate

Mi sono inventata tutto“. Una storia che non avrebbe alcun fondamento di verità, accuse pesanti ma totalmente frutto di una bugia. La donna che aveva accusato Anna Corona, indicandola come protagonista del rapimento di Denise Pipitone, ha ritrattato tutto. Ma andiamo con ordine. Nei mesi scorsi, a 17 anni di distanza dall’accaduto, mentre le indagini avevano ricevuto un nuovo impulso, una donna romana aveva lanciato pesanti accuse a carico di Anna Corona. La donna aveva affermato di aver soggiornato presso l’Hotel Ruggero II, nel quale l’ex moglie di Piero Pulizzi lavorava, e di aver visto una bimba dietro una tenda in compagnia di due donne, una delle quali sarebbe stata proprio Anna Corona, che successivamente le avrebbe portato degli asciugamani in camera.

Mi sono inventata tutto – ha dichiarato la donna, secondo quanto si legge su “Il Giornale” – ma non riesco a trovare una motivazione per cui ho fatto tutto questo. Sarò stata suggestionata, non volevo fare del male a nessuno. Ho maturato un grosso dispiacere per il sequestro di una bambina e ne ho fatto un fatto personale. Sono stata martellata da trasmissioni televisive che non fanno altro che parlare del sequestro della bambina e ho ritenuto giusto fare quello che ho fatto”.