fbpx

Calabria, Imbalzano: “l’adesione Abramo conferma che Coraggio Italia è un progetto attrattivo”

Calabria, Imbalzano: “l’adesione di Sergio Abramo, sindaco di Catanzaro, conferma che Coraggio Italia è un progetto attrattivo”

“Salutiamo con soddisfazione la decisione di Sergio Abramo, politico prestigioso e amministratore di rara competenza che ha fatto della sua città un modello amministrativo per tutti i comuni calabresi, di aderire con il suo gruppo al progetto politico di ‘Coraggio Italia’, che giorno dopo giorno dimostra di essere attrattivo di energie importanti su tutta la Calabria. L’ambizione delle idee, il pragmatismo dei progetti e la determinazione nella creazione di una classe dirigente, sono la cifra distintiva di ‘Coraggio Italia’ che, ne siamo certi, sarà la vera sorpresa fin dalle prossime elezioni regionali e per il futuro. La scelta delle persone che decidono di avvicinarsi e sostenere ‘Coraggio Italia’ conferma la serietà del nostro progetto, improntato allo sviluppo del territorio con una visione organica e innovativa”. E’ quanto dichiara l’avv. Pasquale Imbalzano, Dirigente ed esponente politico di Coraggio Italia per la Provincia di Reggio Calabria, candidato alle prossime elezioni regionali.

Calabria, Bevilacqua: “l’adesione di Abramo è un valore aggiunto”

Con la decisione del Sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo di aderire a ‘Coraggio Italia’, cresce il patrimonio di competenza ed esperienze amministrative, una delle priorità sulle quali si è affermato, a partire dalla Calabria, il nuovo progetto politico di ‘Coraggio Italia’”. Lo afferma il senatore Franco Bevilacqua che, con impegno, idee e proposte, ha contribuito a creare le condizioni favorevoli per l’affermarsi di questo nuovo movimento politico guidato dal sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro e dal presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, e che in Calabria avrà il suo ‘’battesimo elettorale’’. “Abramo – aggiunge Bevilacqua – è certamente un valore aggiunto da cui ‘Coraggio Italia’ potrà trarre giovamento per costruire, insieme con tutte le altre forze politiche del centrodestra, quel buon governo di cui i calabresi hanno necessità e bisogno. La Calabria, come tutt’Italia, si trova nelle condizioni ‘’storiche’’ e forse irripetibili, per utilizzare i Fondi europei nella misura tale da poter imprimere una svolta alle sue disagiate condizioni economiche – sociali. Bisogna servirsene bene, con competenza e nella piena legalità“. Bevilacqua conclude: “il patrimonio in uomini, idee e progetti, sinora acquisito da ‘Coraggio Italia’ che e’ anche rappresentato dai candidati nelle liste è una garanzia per i calabresi ed una solida certezza politica sulla quale il futuro governo regionale di centrodestra, a guida Roberto Occhiuto, dovrà fare affidamento”. Intanto per domenica e lunedì prossimi cresce l’attesa in vista della presentazione agli elettori delle liste di ‘Coraggio Italia’ che i prossimi 3 e 4 ottobre, in Calabria, saranno in campo alle elezioni regionali nelle Circoscrizioni Nord, Centro e Sud a sostegno del candidato presidente del centrodestra, Roberto Occhiuto. Si comincia domenica 12 settembre con i candidati della Circoscrizione Centro. L’appuntamento è alle ore 17. 30 presso il gazebo allestito nell’isola di Corso Giovanni Nicotera a Lamezia Terme. Della lista fanno parte: Carmen Carceo; Francesco De Nisi; Caterina Garzaniti; Mario Migliarese; Cosima Teresa Miletta; Denise Priolo; Frank Mario Santacroce ed Elisabetta Zaccone. Lunedì 13 settembre, invece, a Cosenza, ore 11.30, spazio ai candidati della Circoscrizione Nord. Dopo l’iniziativa all’Hotel Royal, passeggiata in prossimità del gazebo di Piazza Kennedy. Lo schieramento è formato da Giancarlo Chiaradia; Nicolò De Bartolo; Serafina Falco; Mariolina Fera; Maria Rachele Filicetti; Katia Ianni; Alfredo Iorio; Giuseppe Moro e Nicola Tenuta. Si va, infine, al pomeriggio quando, ore 17:30, al gazebo allestito in Piazza Camagna a Reggio Calabria, toccherà ai candidati della Circoscrizione Sud. La lista è composta da: Serena Anghelone; Salvatore Cirillo; Pasquale Imbalzano; Alessandra Mina; Gianmarco Oliveri; Sebastiano Primerano e Concetta Scarcella, detta Cetty. Alle tre iniziative saranno presenti il senatore Gaetano Quagliariello, tra i fondatori di ‘Coraggio Italia’, assieme a dirigenti del partito e simpatizzanti.