fbpx

Acr Messina, Sullo: “questa vittoria era necessaria”. E sul campo di allenamento manda un messaggio chiaro

salvatore sullo acr messina

Le considerazioni in conferenza stampa del tecnico biancoscudato Salvatore Sullo al termine del match Acr Messina-Virtus Francavilla

E’ bastato un guizzo del croato Vukusic per l’Acr Messina, al primo centro con la maglia peloritana alla prima da titolare è arrivata anche la vittoria del campionato contro la Virtus Francavilla. Soddisfatto in conferenza stampa anche l’allenatore Salvatore Sullo“Il risultato non è l’obiettivo, ma è solo la conseguenza di ciò che si fa – ha affermato il tecnico – . La vittoria però è necessaria, perché nel finale è subentrata la paura del pareggio. Dovevamo spingere alla ricerca del secondo gol, non esiste la gestione delle partite in queste categorie. Eravamo con un uomo in più, gli avversari non potevano arrivare in anticipo sulla palla. Se dobbiamo migliorare, questa partita ci dice che è lì che dobbiamo migliorare. La vittoria di oggi è merito dei ragazzi, perché la gara in Coppa Italia poteva pesare. Questa è una squadra totalmente nuova, i calciatori sono in gruppo da 15 giorni. E’ normale avere dei passaggi a vuoto, che devono essere analizzati, e questo avviene quando hai dei ragazzi seri. Siamo alla quarta giornata, il campionato è lungo, abbiamo molta qualità ancora inespressa ma vanno sistemate alcune cose, soprattutto una casa dove potersi allenare. Finché non ce l’avremo dovremo allenarsi al Cus. Non dipende dalla società, noi siamo di passaggio, quello che resta è l’Acr Messina, se qualcuno ha a cuore questo club spero possa darci una mano. Vukusic? Si è fatto trovare pronto al momento giusto, tutti ci aspettiamo molto da lui. E lui se lo aspetta da se stesso. Per me tutti i calciatori sono importanti per questa squadra”.