Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Uiltemp: Stefano Princi esprime grande soddisfazione per le stabilizzazioni dei lavoratori ex  Lpu del Comune di Condofuri

Condofuri, la nota di Stefano Princi della Uiltemp

Sono state settimane di lavoro intense per arrivare al traguardo tanto sperato che ha portato alla stabilizzazione dei sei precari storici Lpu del Comune di Condofuri. Lo afferma in una nota Stefano Princi della Uiltemp.

Dialogo costante, con il  Segretario Comunale, la Dirigente del Settore e il Sindaco Tommaso Iaria, per scongiurare  che questi lavoratori venissero penalizzati  dopo vent’anni di precariato.

“La normativa restrittiva in termine di assunzioni  e le condizioni di dissesto finanziario dell’Ente – continua il Dirigente Sindacale– ci ha portato a confronti serrati, ma grazie alla nostra determinazione e alla volontà dell’ Amministrazione comunale, si è giunti  alla meta prefissata ossia il contratto a tempo indeterminato. Siamo consapevoli- sostiene lo stesso- che quanto raggiunto, rappresenta un importante traguardo, un successo ottenuto grazie al lavoro di squadra da parte di tutte le istituzioni coinvolte”.

“E’ fondamentale –aggiunge – continuare il nostro impegno e trovare  sin da subito una soluzione  inerente  le difficolta’ legate all’ orario di lavoro di tutti i lavoratori ex Lsu/Lpu calabresi gia’ stabilizzati , che ,ad oggi, svolgono poche ore settimanali, con conseguente bassa retribuzione.  Questo notevole risultato, che si aggiunge a tanti altri, è e  deve essere motivo di orgoglio non solo per questa  Organizzazione Sindacale e per le Amministrazioni  comunali, ma per l’intera Calabria, poiche’la piaga del precariato e dell’ assistenzialismo ci attanaglia ormai da troppo tempo”.