fbpx

Serie B, il riepilogo dell’ultima giornata di calciomercato: il Cosenza chiude con tanti acquisti, due colpi per il Crotone dopo l’addio di Messias

mario situm reggina-cremonese

Serie B, le mosse in entrata e in uscita dei club nelle ultime 24 ore di trasferimenti: Ceravolo e Missiroli salutano la cadetteria, ottimi colpi per Monza e Frosinone. Delprato al Parma

Stop alle danze, alle 20 di questa sera è terminata la sessione estiva del calciomercato. Il gong è suonato ovviamente per i club di Serie B, che nella giornata di oggi hanno sistemato gli ultimi colpi in uscita e puntellato le proprie rose con acquisti e prestiti. Bene anche la Reggina che ha dato spazio alla linea verde, con Cortinovis (già annunciato) e il giovane centrocampista marocchino Ejjaki, proveniente dalla Vis Pesaro (all’interno di uno scambio che ha interessato Rubin), ma è riuscita al tempo stesso a piazzare gli esuberi. Dando una sguardo alle avversarie degli amaranto, da segnalare l’arrivo al Parma di Enrico Delprato, in prestito con diritto di opzione a favore degli emiliani e contro-opzione all’Atalanta. La Cremonese invece si rinforza con Fagioli della Juventus, ma cede al Padova l’attaccante reggino Ceravolo. Un altro figlio del Sant’Agata lascia il campionato cadetto: si tratta di Missiroli, che ha rescisso il suo contratto con la Spal. Si è mosso bene nel finale il Monza di Berlusconi e Galliani, che si assicura Favilli (dal Genoa) e Marrone. Il Benevento si riprende Brignola, mentre il Perugia si assicura il centravanti brasiliano Eyder Matos. Tra le squadre che si sono rese protagoniste in questa ultima giornata di trasferimento c’è il Frosinone, che si rinforza con Cicerelli e Casasola, entrambi di proprietà della Lazio e reduci dalla promozione in Serie A con la Salernitana.

Focus particolare infine sulle calabresi. Sessione sicuramente molto particolare e complicata per il Cosenza, ripescato in cadetteria solo dopo l’esclusione del Chievo. Il presidente Guarascio si è dovuto impegnare molto per dare al tecnico Zaffaroni dei colpi di categoria. Il colpo last minute è Situm dalla Reggina, ottimo rinforzo sulla corsia di destra. In giornata, invece, sono arrivate le ufficialità di Kristoffersen dalla Salernitana, Djavan Anderson dalla Lazio, ma anche dei giovani Luca Pandolfi, Eyango Steeve-Mike e Millico. Dal canto suo il Crotone, con la retrocessione in Serie B ha dovuto per forza di cose ridimensionarsi e, dopo l’addio di Simy, cede anche Junior Messias al Milan. In entrata presi Marco Spina, (centrocampista classe 2000 arrivato dalla Vibonese) e l’attaccante classe 2002 Brian Safo Oddei (operazione a titolo temporaneo dal Sassuolo).