fbpx

Risultati US Open, il primo turno sorride agli italiani: ok Sinner e Berrettini, maratona Seppi, fuori Cecchinato

Foto di Rodrigo Jimenez / Epa / Ansa

“Italian Tuesday” agli US Open, nel primo turno del torneo Slam americano il calendario vede impegnati un gran numero di azzurri in gara: ecco i risultati degli incontri

Seconda giornata di US Open, ultima prova Slam in calendario nonché primo Major post Olimpiadi. Un martedì che gli americani potrebbero definire “Italian Tuesday” vista la grande mole di azzurri presenti in calendario. Iniziano col piede giusto i due big più attesi, Berrettini e Sinner. Il tennista romano, miglior italiano nel ranking con la sua 8ª posizione, ha sconfitto il francese Chardy 6-7 (5-7) / 6-7 (7-9) / 3-6. Al tennista di San Candido servono invece 4 set (4-6 / 2-6 / 6-4 / 2-6) per battere Purcell. Li segue a ruota Musetti che supera Nava in 4 set 6-7 (5-7) / 6-4 / 6-1 / 6-3. Quattro ore di maratona e un super tie-break conclusivo per Seppi che ha la meglio su Fucsovics in 5 set: 2-6 / 7-5 / 7-6 (7-4) / 2-6 / 7-6 (15-13). Niente da fare invece per Cecchinato che si arrende ad un sorteggio poco fortunato che lo ha messo di fronte, al primo turno, contro l’ex top 10 Nishikori che stacca il pass per i 32esimi in 4 set conclusi 1-6 / 1-6 / 7-5 / 3-6.

Al femminile, dopo le sconfitte di Camila Giorgi e Sara Errani, arrivano due successi per le italiane impegnate nella seconda giornata: Jasmine Paolini supera Shvedova 6-3 / 6-4, Martina Trevisan elimina Vandeweghe 6-1 / 7-5. Non steccano le big. Barty dopo un 6-1 al primo set ha bisogno di un 7-6 (9-7) al secondo per avere la meglio su Zvonareva. Osaka supera Bouzkova 4-6 / 1-6. Pliskova batte MCnALLY 6-3 / 6-4. Complicato il primo turno di Aryna Sabalenka che per battere la Stojanovic ha bisogno di 3 set 4-6 / 7-6 (7-4) / 0-6.