fbpx

Renzi: “la mafia dice ‘no’ al Ponte sullo Stretto, preferisce il reddito di cittadinanza”

renzi ponte stretto

Renzi conferma le sue posizioni rispetto al Ponte sullo Stretto e si mostra convinto sostenitore

“Il Ponte sullo Stretto si farà”, ne è convinto Matteo Renzi. Il leader di Italia viva nei giorni scorsi ha confermato la sua posizione positiva rispetto all’importante infrastruttura che sorgerebbe tra Messina e Reggio Calabria, ricordando che in Commissione Trasporti Paita e Bellanova stanno lavorando per sbloccare l’opera. “Il Ponte è osteggiato dalla criminalità organizzata perché crea lavoro e porta sviluppo. E la criminalità organizzata preferisce dire ‘no’ al Ponte e ‘si’ al reddito di cittadinanza”, ha proseguito il senatore. Il “ni” del Ministro Enrico Giovannini deve così prendere una direzione certa, perché di studi di fattibilità, che significano perdite di tempo, calabresi e siciliani ne sono esausti.