fbpx

Reggio Calabria, una vergogna senza fine: a Condera cittadini senz’acqua da 10 giorni

carenza idrica rubinetto senz'acqua

Ennesima segnalazione di disservizi idrici nella città di Reggio Calabria

Dalla zona nord a quella sud di Reggio Calabria, in diversi punti della città giungono alla nostra redazione giornalmente segnalazioni di disservizi idrici. Dopo aver raccontato ieri la situazione nel quartiere di Eremo, oggi tocca mettere in evidenza il dramma dei residenti a Condera. Il quartiere situato sulle colline del Comune reggino è ormai da 10 giorni senz’acqua: i cittadini manifestano in modo chiaro le difficoltà che genera la mancanza di un bene primario soprattutto nella stagione estiva. Una tragedia soprattutto per bambini, anziani e malati, che con i rubietti a secco non possono usufruire neppure di un minimo di ristoro, devono rinunciare a farsi una doccia e a qualsiasi tipo di azione quotidiana. La speranza è che il problema strutturale possa essere risolto e che le istituzioni escano da un silenzio che invece fa un rumore pazzesco.