fbpx

Reggio Calabria, Princi: “si continua sulla scia delle stabilizzazione dei lavoratori LPU”

Prici: “la Uiltemp plaude all’assunzione a tempo pieno e indeterminato avvenuta presso l’Asp di Reggio Calabria”

“La Uiltemp plaude all’assunzione a tempo pieno e indeterminato avvenuta presso l’Asp di Reggio Calabria, delle due figure di Assistenti Sociali rispettivamente impiegate al presidio Ospedaliero di Locri e presso il Distretto Ionico di Siderno”, questo è quanto dichiara in una nota Stefano Princi.Il Dirigente sindacale della UILFPL Micheli Firmo e il Segretario Provinciale Nicola Simona sono stati fondamentali in questa partita, avendo seguito con attenzione , unitamente alla Uiltemp, l’intero iter che in più occasione si era arenato. L’avvenuta stabilizzazione all’ASP di Reggio Calabria – conclude Princi- ci ha fatto spendere molte energie, poichè in più battute l’Ente ha trovato difficoltà nell’applicazione della normativa vigente in termine assunzionale, ma alla fine ha prevalso la passione e la determinazione, che come sempre ha contraddistinto la UIL, permettendo di mettere la parola fine a questo precariato storico calabrese”.