fbpx

Reggio Calabria, la protesta del Comitato di San Giovannello-Eremo: “siamo senza acqua, domani protesta al serbatoio di Eremo-Botte con l’avvio dello sciopero della fame”

rubinetto senz'acqua

Reggio Calabria, la protesta del Comitato di San Giovannello-Eremo: “siamo senza acqua, domani protesta al serbatoio di Eremo-Botte con l’avvio dello sciopero della fame per arrivare ad una possibile risoluzione anche temporanea”

“Il comitato di San Giovannello-Eremo– scrivono in una nota il presidente Pino De Felice ed il vice presidente Rosanna Melissari- congiuntamente agli abitanti della zona di Eremo e di Eremo Botte, fanno presente che domani, martedì 17 agosto, dalle ore 09,00 alle ore 09,30 presso la Chiesa dell’Eremo ci sarà un concentramento di cittadini per poi partire verso il Serbatoio Comunale dell’Eremo ,dove si attiverà un presidio permanente e l’avvio di uno sciopero della fame per arrivare ad una possibile risoluzione del problema acqua, anche temporanea, ben sapendo che l’intero sistema idrico della zona necessita, oltre che di maggiore attenzione sicuramente d’interventi strutturali e radicali, ricordando che tutta la problematica non e’ riferita al solo periodo estivo”.