fbpx

Reggina, Taibi su Menez e calciomercato: “non escludo un ultimo colpo in entrata”

Massimo Taibi Reggina Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Al termine del successo contro la Ternana, il ds Taibi ha commentato il match e aggiornato la situazione sulle ultime mosse di calciomercato

“Ho vissuto la partita come un calciatore. La squadra ha fatto un gran lavoro, il mister ha indovinato tutte le scelte. Adesso ci concentriamo sul mercato in questi due giorni e dopo la sosta penseremo alla prossima partita”. Si è espresso così il ds della Reggina Massimo Taibi. Evidentemente soddisfatto della prestazione amaranto, ha spiegato di non essere deluso da Menez, espulso dopo la rete del pareggio: “gli ho detto di stare tranquillo perché ha fatto un’ottima prestazione. E’ ancora al 50%, ma è già stato decisivo, capitano questi episodi e gesti istintivi di un giocatore che voleva far bene”.

Impossibile non parlare anche di calciomercato, mancano infatti solamente due giorni alla chiusura della campagna acquisti. “Ho dei calciatori fuori lista, spero capiscano che non c’è più tempo per valutare offerte – ha proseguito Taibi – . Purtroppo dovrà uscire un Over 23, mi dispiace molto, ma questa è la normativa, vedremo chi esce. L’idea è di sfoltire, ma vedremo se riusciremo a chiudere un altro colpo. La Serie B quest’anno sarà ancora più forte, incontreremo un Crotone costruito per vincere, oggi non deve illudere la sconfitta a Cittadella. Noi abbiamo costruito un bel gruppo, si deve lavorare a testa bassa, possiamo fare bene ma non ci dobbiamo distrarre”, ha concluso il direttore sportivo.