fbpx

Milazzo, tornata l’energia elettrica in tutte le abitazioni: ecnici dell’Enel continuano il monitoraggio delle linee

case senza corrente elettrica

Gli organi di competenza sperano che le alte temperature non andranno ancora una volta a provocare quei surriscaldamenti che determinano l’interruzione della distribuzione dell’energia elettrica

Solo alle 2 della notte scorsa è ritornata l’energia elettrica in tutte le abitazioni cittadine di Milazzo. Operai e tecnici di Enel Distribuzione – ben 48 le persone impiegate nei cantieri aperti in diverse strade del centro urbano – hanno effettuato i numerosi interventi di riparazione dei cavi danneggiati, ripristinando le linee che erano andate in tilt. Un’attività che ha impegnato le varie squadre per quasi 18 ore consecutive. Si spera che oggi non vi siano altri inconvenienti anche se chiaramente resta da verificare se le alte temperature non andranno ancora una volta a provocare quei surriscaldamenti che determinano l’interruzione della distribuzione dell’energia elettrica in alcune zone di Milazzo ed in particolare nell’area di San Papino, Grotta Polifemo, Borgo e via Cumbo Borgia che anche in passato hanno subito questi problemi. Le squadre di E-distribuzione sono comunque rimaste a Milazzo per fronteggiare eventuali emergenze che dovessero verificarsi nel corso della giornata. Vengono mantenuti a Milazzo anche i quattro generatori di corrente che sono stati inviati per un supporto in una fase in cui quasi 4000 utenze sono rimaste al buio.