Categoria: EDITORIALINEWSSpeciale Olimpiadi Tokyo 2021SPORT

Marcell Jacobs oro nei 100 metri, ma è solo l’inizio! Parola di mamma Viviana: “raggiungerà Bolt!”

Marcell Jacobs fa la storia dell’atletica italiana vincendo la medaglia d’oro nei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo: la madre Viviana azzarda il paragone con Usain Bolt

Marcell Jacobs ha scritto il suo nome nella storia dell’atletica italiana. La medaglia d’oro vinta alle Olimpiadi nei 100 metri, la prima nella storia dell’Italia per quanto riguarda tale specialità, ha fatto impazzire milioni di italiani che lo hanno sospinto fino al traguardo, dando un piccolo boost alla sua già straordinaria velocità. Fra chi ha visto la gara da casa, emozionandosi per l’impresa, c’è anche mamma Viviana Masini che, ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’, racconta: “siamo felicissimi, mio figlio ha vinto una medaglia d’oro alle Olimpiadi! Era un desiderio che avevo nel cuore per mio figlio di arrivare a questi livelli, ma sinceramente così no, non me l’aspettavo. È riuscito a raggiungere il suo sogno, se lo merita dopo tanti sacrifici e una vita tortuosa, con tante difficoltà. Tutta la vita di Marcell è stata un sacrificio, noi eravamo giovanissimi, ci siamo dovuti trasferire in America, poi il padre è stato trasferito in Corea quando Marcell aveva un anno, gli ho dovuto fare da padre e madre, ha avuto anche problemi fisici da piccolo. Ora però finalmente può godersi la vita dopo tutti i sacrifici, ora ha davvero conquistato il mondo“. E per concludere un paragone ambizioso, ma che oggi fa sognare: “da piccolo gli dicevo che avrebbe raggiunto Usain Bolt, e ce la stiamo facendo. Il prossimo obiettivo è il record del mondo. E ce la farà, se non quest’anno l’anno prossimo“.