fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Insalata di pasta con le pesche

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione dell’insalata di pasta con le pesche

L’insalata di pasta con le pesche è un piatto unico fresco e saporito che unisce gli ingredienti tipici delle insalate alla dolcezza delle pesche. Se la pasta fredda è sicuramente fra i piatti estivi più apprezzati questa è caratterizzata da un mix di sapori davvero originale. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 10 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

320 gr. di fusilli integrali

250 gr. di pomodorini

100 gr. di emmenthal

200 gr. di pesche gialle

Olive nere

Insalata songino

1 rametto di basilico

Olio extravergine di oliva, sale e pepe nero

Preparazione

Per realizzare l’insalata di pasta tagliate a dadini l’emmenthal ed i pomodorini, sbucciate le pesche e tagliatele a cubetti. Versate tutto in una ciotola, unite le olive e l’insalata songino e nel frattempo cuocete i fusilli. Dopo averli scolati passateli sotto l’acqua fredda e conditeli con un filo d’olio per non farli attaccare. Unite la pasta al condimento e mescolate. Aggiungete il basilico fresco ed una spolverata di pepe nero e servite.

Conservazione

L’insalata di pasta con le pesche si conserva in frigo 1-2 giorni al massimo.

Curiosità e benefici delle pesche gialle

La coltivazione delle pesche gialle in Asia risale a più di 5000 anni fa e la Cina, paese che le accosta all’immortalità, è il maggiore produttore. In Italia la loro coltivazione inizia invece nel I secolo a. C. quando i frutti arrivarono dalla Persia da cui infatti il nome “Prunus persica”. Appartenente alla famiglia delle Rosacee insieme a mele, pere, albicocche e ciliegie la pesca gialla è uno dei frutti estivi più amati merito della polpa dolce e ricca di proprietà remineralizzanti e ricostituenti. La grande quantità di antiossidanti nel frutto dimostrano un efficace contrasto ai radicali liberi e secondo alcune ricerche la maggiore concentrazione di queste sostanze si trova nella buccia. Ricche di vitamine C ed A utili al sistema immunitario le pesche hanno anche effetti positivi sull’ipertensione grazie ad un alto contenuto di potassio.

Consiglio della zia

Arricchite l’insalata di pasta con cubetti di melone cantalupo.